Un morto vivente

Se sei scoraggiato prega.

Ricco di abitudini,prigioniero nell’anima.

Dirigi i tuoi pensieri con pensieri buoni, con pensieri positivi.

Parole infruttuose escono dalla mente soffocata dalle preoccupazioni.

Non ti preoccupare del domani esso stesso procurerà il necessario.

Male dei mali l’indifferenza, l’insensibilità.Come un germe silenzioso invade e devasta il cuore, e il cuore si fa pietra.

Cattivi pensieri,estensione della collera.

Colui che vive di ogni piacere è un morto vivente.

Purificazione dell’intelletto è la preghiera.

Non puoi vincere il male se hai la mente piena di preoccupazioni. In una mente piena di preoccupazioni, di pensieri negativi, non trova spazio Dio.

Combatti la collera con il perdono, la pazienza, la bontà, la carità.

La tristezza è capace di diventare apportatrice di buon pentimento, di cambiamento.

L’odio contro il male,contro il peccato nasce con , nelle prove.

Annunci