Raccolta detti dei Padri del Deserto

 

book

Tra i demoni che ci avversano i primi a dar battaglia sono quelli ai quali sono affidate le voglie della gola,quelli che ci insinuano l’amore per il denaro e quelli che ci stimolano la vanagloria.(Teodoro 61)

Se il giusto cade sette volte,cioè tutta la vita, sette volte si rialzerà.( Pr24,16).

Possiede carità vera chi non sopporta né sospetti né discorsi contro il prossimo.( Talassio 6)

L’impassibilità è lo sradicamento dei pensieri passionali dalla mente,è la purezza del cuore.( Teodoro 66)

La preghiera è nutrimento per l’intelletto come le virtù per l’anima e il pane per il corpo.( Nilo Asceta 101)

Chi riporta al fratello i rimproveri fatti da un’altro, nasconde l’invidia.( Talassio9 )

Chi ama Dio, a tutte le cose da lui fatte preferisce la conoscenza di lui.( Massimo Confessore 4 )

Più terribile del peccare è il disperare.( Giovanni Carpazio 85)

Carità e continenza purificano l’anima, e una preghiera pura fa splendere l’intelletto.( Talassio 11)

Non dormite gettando tutto su Dio, ma evitate anche uno zelo che crede di poter realizzare tutto con le proprie fatiche.(Teodoro 68 )

Non voler che le tue cose vadano come sembra bene a te, ma come piace a Dio; la tua preghiera sarà preghiera vera-pura. ( Nilo Asceta 89 )

Nessuno può vincere

book1

Se tutto ciò che è, è stato fatto da Dio e per Dio, chi abbandona Dio si occupa di cose inferiori.( Massimo Confessore 5)

Come le virtù umane attirano la gloria degli uomini così le virtù spirituali attirano la gloria di Dio.( Talassio 10)

Nessuno di noi può vincere gli artifici e le frodi del maligno con la propria forza,ma con l’invincibile potenza di Cristo.( Teodoro 68 )

Come il ricordo del fuoco non riscalda, così la fede senza la carità.( Massimo Confessore 31)

Quando l’uomo pienamente riconciliato è fatto uno con Dio,si unisce a Lui con la preghiera e la contemplazione incessante.( Teognosto69 )

Beato l’intelletto che pregando senza distrazione acquista un sempre maggior desiderio di Dio divenendo spoglio di tutto.( Nilo Asceta 118,119)

Giudica i tuoi pensieri nel tribunale del tuo cuore; quelli buoni riponili nella cella interiore dell’anima, custodendoli in deposito inviolabile ;quelli avversi dopo averli puniti con il flagello della mente ragionevole, bandiscili. ( Teodoro 70 )

Quando l’intelletto,per l’amore della carità verso Dio,esce da se stesso,viene illuminato. ( Massimo Confessore10)

Come il Signore vuole che un uomo si salvi mediante un’altro, così satana cerca di far sì che un uomo si perda a causa di un altro uomo. Sorveglia.( Giovanni Carpazio 88 )

Chi ha sinceramente rinunciato alle cose del mondo e serve il prossimo per amore, si libera rapidamente da ogni passione.( Massimo Confessore 27 )

Se vuoi essere conosciuto da Dio, sii sconosciuto dagli uomini quanto è possibile. (Teognosto 1 )